VAI SUBITO A LAVARTI LE MANI!!!

31.01.2016 18:30

Quante volte da piccoli le nostre mamme ci hanno urlato questa frase, generalmente prima di mettersi a tavola?

Credo sia una frase che tutte le mamme, nessuna esclusa, rivolgono quotidianamente ai loro figli.

 

Da grandi non abbiamo più bisogno di sentircelo dire, viene quasi automatico andarsi a lavare le mani prima di sedersi a tavola, da “fastidio” che era un tempo ora è diventato una esigenza.

 

Da esigenza diventa un dovere per chi come te ha una attività che prevede la manipolazione degli alimenti.

 Ovviamente non per mettersi a tavola ma per mantenere un livello di igiene e sicurezza durante tutta la giornata, è uno degli obblighi previsti dalle normative HACCP quello di LAVARSI e DISINFETTARSI le mani più spesso possibile, meglio se lo fai con prodotti professionali specifici, meglio ancora se lo fai con i prodotti DUAL CHIM

( eccolo qua!! Figurati se non ci piazzavo lo spot ).

 

E’ una azione che fai a tutela tua, dei tuoi dipendenti e soprattutto di ciò che rappresenta la tua fonte di guadagno, I TUOI CLIENTI.

 

Credi che non sia apprezzato dal tuo cliente il fatto che prima di servirlo ti lavi le mani? 

Specialmente se hai appena maneggiato dei soldi dal cliente che lo ha preceduto, come ho già scritto più volte i soldi sono uno dei maggiori portatori di batteri e so che lo sai anche tu.

 

Scrivo questo articolo perché non sempre vedo questo comportamento da parte degli esercenti, pur essendo una cosa abbastanza scontata vedo che spesso viene presa sottogamba, da qui la voglia di sensibilizzare l’attenzione su questo argomento. 

Come me ne accorgo io se ne accorge il tuo cliente, magari non ci fa caso perché preso dalla fretta o da mille altri pensieri, ma se dopo aver incassato il denaro del cliente che lo precede, prima di servirlo ti lavi le mani, puoi stare certo che se ne accorge e non può che avere una percezione positiva del tuo negozio, sarà anche un dettaglio ma poi neanche tanto.

Ora, non voglio fare la mammina fanatica dell’igiene però se anche tu hai notato che qualche tuo dipendente non è proprio attento a questi dettagli voglio farti un piccolo “regalo”.

 

Non è che ci sia una scienza su come lavarsi e sanificarsi le mani ma forse se ti scarichi QUESTO CARTELLO, lo stampi e lo attacchi nel bagno ( in quello di servizio dei dipendenti se c’è e/o in quello pubblico se c’è solo quello ) puoi stare certo che ci sarà molta più attenzione su questo tema anche solo vedendolo lì.

 

Se lo metti anche nel bagno per i clienti lo apprezzeranno sicuramente, e se metti a disposizione del tuo cliente oltre al sapone anche un dispenser con il SANIFICANTE per le mani puoi stare certo che lo sarà  ancora di più. E verrà apprezzato anche da eventuali ispettori o personale USL nel momento in cui passano a fare un controllo della tua attività.

 

Un’ultima cosa:

 

Metti a disposizione dei tuoi clienti anche la possibilità di ASCIUGARSI le mani dopo essersele lavate, hai presente quelle salviette monouso piegate a V che vanno inserite in quel dispenser che hai attaccato alla parete del bagno vicino al lavandino? Ecco sì proprio quello…… ti consiglio di verificare spesso se le salviette ci sono, stanno per finire o sono finite, te lo dico da cliente, è molto antipatico lavarsi le mani e poi NON trovare nulla per potersele asciugare. O dover ricorrere in extremis al rotolino di carta igienica.

 

Non è il massimo e ti dirò che capita abbastanza spesso.

 

Non è che faccio le ispezioni nei bagni ma sono anche un cliente, e mi fermo anch’io a mangiare qualcosa durante la giornata. 

Ti posso garantire che trovarsi con le mani bagnate, cercare asciugamani nei dispenser e trovarli vuoti innervosisce un po’. 

Non è che te li voglio vendere eh, però comunque se vuoi li ho sempre disponibili 

( offerta 15 pacchi da 210pz a 49,00 euro + iva – spot numero 2 ).

Se invece usi i soffioni verifica che funzionino, che il getto sia potente e che esca aria calda, non un vento gelido come a volte accade.  

Ti dico solo di non usare asciugamani in stoffa perché insieme ai soldi ed alle spugnette per pulire sono un veicolo di batteri notevole.

A questo punto clicca qui per scaricare il cartello di COME LAVARSI E SANIFICARSI LE MANI stampalo e attaccalo in bagno, i tuoi dipendenti ed i tuoi clienti lo apprezzeranno ( e pure la USL ).