ATR 557 - PUNTO IGIENE MANI DISPENCER A COLONNA CON FOTOCELLULA

IDEALE PER AMBULATORI, ALBERGHI, CASE DI RIPOSO , RSA, CLINICHE PRIVATE, ASILI NIDO, CENTRI COMMERCIALI, STAZIONI, AEROPORTI, RISTORANTI, LOCALI IN GENERALE....
 
 
Lo sapevi che una delle fonti di contaminazione di batteri più diffusa sono LE MANI?? Sono certo che lo avevi già sentito...
 
Ci sono studi e ricerche che dimostrano quanto sia importante la pratica di sanificare/disinfettare le mani sia in ambito ospedaliero, nel settore alimentare MA ANCHE NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI.
 
Non voglio annoiarti con tabelle scientifiche, statistiche o altre informazioni supertecniche, se ti va puoi verificare tu stesso cosa significa CONTAMINAZIONE CROCIATA  per quanto riguarda il settore alimentare o quale ruolo hanno le mani come veicolo di infezione nel settore ospedaliero.
 
Preferisco farti qualche esempio pratico della vita di tutti i giorni, non tutti siamo operatori che manipoliamo alimenti o dottori che visitano pazienti in ambulatorio o in qualche corsia di ospedale.
 
ESEMPIO:
 
Un cliente entra nel tuo locale, è raffreddato.....
 
- "buongiorno, può farmi un caffè per favore...eee...eee...eeecccciùùùù" e piazza uno starnuto devastante ma fa in tempo a mettersi la mano davanti alla bocca... 
 
- "salute!! ecco il suo caffè" rispondi tu...
 
- "grazie" risponde lui e si beve il suo caffè, mette in tasca la stessa mano con cui ti ha appena evitato una mini-doccia raccoglie alcune monetine, paga - "ecco l'eurino, grazie e buona giornata" e se ne va.
 
Tu prendi l'eurino con le tue mani, lo metti in cassa, prendi la tazzina e la metti nel cestello della lavastoviglie e avanti con il cliente successivo a cui magari dai di resto proprio l'eurino che avevi appena incassato.
 
Il cliente raffreddato, o quello a cui tu hai dato il suo eurino di resto entra nel negozio di fianco, compra un paio di mutande e con le stesse mani di prima prende il portafoglio, estrae una carta da 5 euro, paga, saluta e se ne va.
 
La commessa prende i 5 euro, li mette in cassa e....... potremmo andare avanti all'infinito....
 
Non dico che si sta scatenando una pericolosa epidemia ( anzi, adesso si dice PANDEMIA ) e che è a rischio una fetta di popolazione mondiale perchè un cliente ha starnutito nel tuo locale, ma è solo uno dei tanti modi per capire quanto è importante il tema IGIENE DELLE MANI.
 
ALTRO ESEMPIO:
 
L'anno scorso nel periodo Natalizio ero a Milano insieme alla mia famiglia e decidiamo di andare a visitare il Museo del Novecento per ammirare la famosa opera QUARTO STATO di Giuseppe Pellizza da Volpedo, veramente notevole, e per vedere dal vivo alcuni dei non meno famosi TAGLI di Lucio Fontana che onestamente non mi hanno proprio entusiasmato, e la ancor meno entusiasmante MERDA D'ARTISTA di Piero Manzoni che saranno colmi di significati più o meno profondi ma che a me - che amo l'arte - e a mia moglie + le mie due figlie che non sono proprio appassionate, non hanno trasmesso praticamente nulla. Mi scuso, cosciente della mia ignoranza, con gli ammiratori, critici d'arte estimatori di Fontana e Manzoni, ma per me/noi è stato così. 
 
Fine della divagazione artistica e torniamo a noi.
 
Tu stai pensando, e lo so che lo stai pensando.... cosa c'entra la contaminazione delle mani con questo pippotto sull'arte e sul Museo del Novecento?
  
C'entra eccome, perchè tra una sala e l'altra durante il percorso abbiamo trovato proprio le colonnine dispencer per sanificare le mani, sì in un Museo, dove tra l'altro non puoi toccare nulla.
 
DOMANDA: Alla vista della colonnina, dopo aver capito cos'è e a cosa serve, qual è la prima reazione che suscita in una persona?
 
Te lo dico io: 
 
Passare la mano sulla fotocellula e disinfettarsi le mani, così almeno è successo a me ( eh si vabbè ma tu sei di parte perchè questi prodotti li vendi ), a mia moglie ( eh si vabbè ma pure lei è di parte perchè lavora in Ospedale ), alle mie figlie ( sì lo ammetto, su "gentile invito" di mia moglie: "RAGAZZE TUTTE E DUE QUI A DISINFETTARSI LE MANI, SUBITO!!" ). 
 
Noi saremo di parte ok, ma tutti gli altri visitatori? Non credo che erano tutti operatori sanitari o venditori di prodotti per l'igiene, sta di fatto che chiunque notava la colonnina la utilizzava, e sai che sensazione provavano? Al di là della piacevole sensazione di morbidezza, pulito e igiene sulle mani, la stessa sensazione che provavo io immagino, del tipo: 
 
  1. Però che figata, mi sono disinfettato le mani 
  2. Però che bravi questi del museo che hanno messo questa colonnina a disposizione degli utenti
  3. Sensazione inconscia gratificante di benessere e igiene 
 
Allora, fai una azione pratica e utile ( ti disinfetti le mani )
Hai una percezione molto positiva nei confronti di chi ti ha messo a disposizione questo tipo di servizio, gratuito ( in questo caso il museo ).
Ti senti meglio inconsciamente e SENTI fisicamente il piacere di avere le mani pulite e disinfettate
 
E' vero che è un qualcosa che si sta diffondendo sempre di più, ma è altrettanto vero che NON è facile trovare colonnine dispencer ad ogni angolo di strada o nei locali che frequenti abitualmente.
 
Quindi, se hai un bar, una pasticceria, un ristorante, un albergo, o gestisci una casa di riposo per anziani, un Asilo nido o qualsiasi altro tipo di attività può essere un'occasione per DIFFERENZIARTI rispetto ai tuoi concorrenti, se io ho trovato la colonnina in un museo vuol dire che può essere piazzata in qualsiasi ambiente comune o in qualsiasi esercizio commerciale.
 
Ti faccio un altro esempio, un mio carissimo cliente, PIADINA SBARAZZINA di Funo di Argelato ( BO ), non un ristorante pluristellato, mi chiama e mi fa:
 
- "Ciao Dario, la gelateria qui di fianco ha montato un dispencer per sanificare le mani, mi piace molto come idea, lo voglio anch'io, ce l'hai?"
- "Ciao Marinella, sì so di cosa si tratta, ce l'ho"
 
In trenta secondi abbiamo fatto l'ordine, dopo pochi giorni la colonnina gli è arrivata, l'ha montata e i suoi clienti la usano, sempre. 
Ma non è finita....
 
 
Di fianco alla piadineria c'è un pizza express, altro mio cliente ( ti ricordo che stiamo parlando di gelateria, piadineria, pizza express eh ), alcuni giorni dopo aver installato il dispencer da Marinella entro per salutarlo e mi fa:
 
- " Ehy ho visto che hai dato a Marinella quel coso per disinfettare le mani, mi interessa, ne dobbiamo parlare, non adesso che sono straincasinato ma quando ripassi voglio saperne di più....
 
EFFETTO EMULAZIONE
Ce l'ha lui, lo voglio anch'io.
 
ALTRO ESEMPIO ANCORA:
Se avessi un tuo parente in una CASA DI RIPOSO o stai valutando la struttura dove inserirlo e durante la visita vedessi il dispencer che percezione avresti?
 
UN ALTRO ANCORA, POI BASTA. GIURO:
Porti tuo figlio o tua figlia all'ASILO NIDO, lo accompagni all'interno e lo lasci alle amorevoli attenzioni della tata, vedi il dispencer, che percezione hai, cosa pensi?
 
Fermo lì te lo dico io, penseresti questo:
 
....Però, ho fatto proprio bene a utilizzare questa struttura per mio nonno/figlio/figlia, se hanno un "affare" del genere saranno sicuramente molto più attenti di altri all'Igiene, sarà anche un dettaglio ma nelle altre strutture che ho visitato non l'ho mai visto, anzi quasi quasi già che ci sono mi do pure una sanificatina alle mani che male tanto non fa.
 
E anche qui mi fermo perchè potrei continuare fino a domani.  
 
 
 
A questo punto dai un'occhiata alla nostra offerta, e valutala con molta attenzione
 
AD UN PREZZO VERAMENTE SPECIALE
 
abbiamo creato un kit pronto all'uso che consiste in:
 
 
PUNTO IGIENE MANI - COLONNINA DISPENCER + 6 Lt. SANIDRY SANIFICANTE MANI SENZA RISCIAQUO
 
 
  • Sistema automatico di dosaggio ad infrarossi
  • Fornisce la giusta dose di prodotto evitando sprechi e macchie sulle superfici
  • Colore bianco
  • Conforme alle norme HACCP
  • Dosatore da 500 ml a riempimento
  • Dotato di finestra anteriore per il controllo del livello
  • Supporto a colonna di 150 cm che può essere posizionato ovunque vi sia la necessità di igienizzare le mani in modo pratico e veloce senza l'utilizzo di acqua
  • 12 bottiglie da 500 ml ( comode anche per tenerne alcune in cucuna o in laboratorio, o in ambulatorio a disposizione del personale interno )
 
NO COMODATO D'USO O NOLEGGIO CON OBBLIGHI DI ACQUISTO FUTURI
 
RESTA TUO DI PROPRIETA' PER SEMPRE
 
Ok tutto bellissimo, lo voglio, ma....QUANTO COSTA???
 
......Lo sapevo che prima o poi me lo avresti chiesto, se proprio insisti....
 
è in promozione al prezzo speciale di
 
229,00 € + IVA
 
 
 

Contattaci